Responsabili

Guatemala Etnico

 

"Quel che a noi indigeni fa più

male è che il nostro costume lo

trovano bello, però la persona che

lo porta è come se non esistesse." 

(Rigoberta Menchù)

 

Foto dai viaggi in Guatemala

 

 

 

  

Guatemala Etnico, conociendo a mi gente

 

Il viaggio proposto si concentra nella parte occidentale del paese, visitando villaggi e zone all’interno dell’altipiano guatemalteco, alla scoperta del Guatemala più autentico, un'esperienza lontana dai luoghi del turismo convenzionale, e vicino alla popolazione locale, alla loro storia e alle loro tradizioni...

 

I partecipanti visiteranno dapprima la città di Antigua Guatemala, la vicina cittadina termale di Agua Caliente e Chichicastenango, dove potranno assistere al più importante mercato indigeno del Guatemala e a dei riti sincretici nelle chiese circostanti. Si proseguirà poi fino al sito archeologico di Iximche e al lago Atitlanabitato da 3 diversi gruppi etnici, famosi per i loro abiti e costumi tipici tradizionali, con relativa visita ai vicini villaggi e parchi. 

Dopo aver attraversato la regione del Quiché, visitando diverse comunità maya, villaggi, chiese e siti archeologici, tra cui Tkalik Abaj e Zaculeu, ci si sposterà verso il Rio Dulce, che collega il Lago di Izabal al Mar dei Caraibi

Da lì si salirà verso il nord del paese, giungendo nella zona sub-tropicale, nella giungla del Peten, dove si incontrerà una cooperativa di ex guerriglieri guatemaltechi, si soggiornerà poi a Flores e si visiterà il parco archeologico di Tikal, situato all'interno di una riserva naturale di 500 chilometri quadrati, dove si potrà vivere l'esperienza di camminare nella foresta tropicale, visitando sia il sito archeologico che la riserva naturale, ricca di specie autoctone, come tucani, scimmie, fagiani e uccelli.

Il viaggio prevede poi il rientro ad Antigua Guatemala e il volo di ritorno in Italia il quindicesimo giorno.

 

Viaggio “pacchetto tutto compreso” più “fondo personale”.
L’itinerario prevede sempre la presenza dell’accompagnatore per l’intero viaggio. La particolarità del viaggio richiede una certa capacità di adattamento di fronte ad alcune situazioni che possono prevedere la mancanza del bagno in camera o la sistemazione in camere comuni.

 

Capitale: Città del Guatemala

Superficie: 108.890 Km2

Fuso orario: -7 ore quando in Italia vige l'ora solare, -8 ore quando vige l'ora legale.

Lingua: la lingua ufficiale è lo spagnolo. Molto diffuso anche l'inglese.

  

CLIMA
Il clima è di tipo tropicale con qualche differenza per le diverse altitudini. Il periodo che va da marzo ad ottobre è caratterizzato da brevi rovesci pomeridiani.
È consigliato un k-way (impermeabile leggero) e un maglione per la sera soprattutto nelle zone interne dell'altopiano (Chichicastenango).
In agosto la temperatura media sull'Altopiano durante il giorno è di 24° - 25°C (alla notte di 15° - 16°C) e 26°C nelle terre basse.
Nel Petén (parco di Tikal - Flores) e sulla costa caraibica, il clima ha caratteristiche tropicali: l'estate va da febbraio a maggio ed è secca e calda (30°C - 32°C con punte fino a 40°C). Tutto il resto dell'anno viene considerato inverno, con temperature intorno ai 25° - 28°C.

 
VACCINAZIONI
Non è richiesta alcuna vaccinazione.
Sono consigliate solo quelle contro il tifo e l'epatite; la profilassi antimalarica è consigliata soprattutto se si soggiorna nel Petén (Tikal).

Attenzione: nel caso di provenienza da paesi diversi dall'Italia, verificare di essere in possesso delle vaccinazioni necessarie.

  

COMUNICAZIONI

Buone le comunicazioni telefoniche e roaming con tutte le compagnie di telecomunicazioni presenti (Tigo, Claro e Movistar). Internet ampiamente diffuso.

Per chiamare l’Italia dal Guatemala occorre digitare 0039, il prefisso della città con lo zero e il numero dell’abbonato.

Per chiamare il Guatemala dall’Italia si deve comporre il prefisso internazionale (00) seguito dall’indicativo del Guatemala (502) e dal numero dell’abbonato che si apre con il prefisso della città.

  

ELETTRICITÀ

Il voltaggio è a corrente a 110 volt; è quindi necessario munirsi di un riduttore di tipo standard a due lamelle piatte, acquistabile anche in Italia.

 
MONETA

L’unità monetaria Guatemalteca è il “Quetzal” (Q). Comunemente vengono accettati i dollari americani. Nelle città e nelle maggiori località turistiche vengono accettate le principali carte di credito internazionali: Master Card, Visa, American Express.

  

CONSIGLI UTILI PER LA SALUTE PERSONALE
Si raccomanda di bere solo acqua imbottigliata e di astenersi dall'usare ghiaccio o di acquistare dai venditori ambulanti verdure crude e frutta già sbucciata.