Come lavoriamo

 

 

 Appuntamenti culturali anni precedenti

  

ANNO 2018

 

Vi invitiamo a partecipare alla serata conclusiva del trekking

letterario nelle Alpi Ledrensi (Alpiedi - Writers Edition 2018) che si svolgerà dal 29 luglio al 3 agosto 

 

" Il nostro futuro di fronte al cambiamento climatico: riflessioni in musica, tra arte e scienza "

 

Luca Mercalli e la banda Osiris

Qui il programma dettagliato della serata con Luca Mercalli 


 

Fà La Cosa Giusta 2018

 

Fà la Cosa Giusta ! 2018

23-25 marzo 2018 – Milano, fieramilanocity.

Vieni a trovarci nell'area dedicata al Turismo Consapevole e Percorsi Stand: QB1

 

 

Dal 23 al 25 marzo 2018 Fa' la cosa giusta!, l'edizione nazionale della fiera del consumo critico e degli stili di vita sostenibili compie quindici anni. Per festeggiare questo traguardo l'ingresso sarà eccezionalmente gratuito per tutti i visitatori.Fa' la cosa giusta! 2018 si articolerà in 10 sezioni tematiche, che daranno spazio ad ambiti storici come la moda etica e l'arredamento sostenibile, a quelli più recenti come la scelta vegana e cruelty free e ai temi emergenti del consumo consapevole. 32mila m2 di area espositiva, arricchiti da un ampio programma culturale con incontri. 

 


 

Domenica 10 dicembre Sinagoga di Verona ore 18

Concerto di Hanukkah 

Locandina Concerto di Hanukkah a Verona

 

 

 


 

Il 25 e 26 Novembre saremo a Cagliari con un nostro stand per partecipare al 7 ° festival di SCIRARINDI    

 

Il Festival di Scirarindi è la prima grande manifestazione dedicata alla scoperta e alla celebrazione della Sardegna naturale: Economia Etica e Consumo Critico, Sostenibilità e nuovi Stili di Vita, Produzioni Alimentari biologiche, a km zero e di qualità, Bioedilizia e Tutela dell’Ambiente, Turismo consapevole, Eco-cultura, Medicine Olistiche, Discipline Bio-Naturali, Ricerca Interiore.

 


 Cucire parole, cucire molecole
Primo Levi e Il sistema periodico
Convegno internazionale

 

 

qui il programma in pdf.

 


 

Dal 20 al 22 Ottobre saremo presenti alla Fiera Fà la Cosa Giusta di Trento,

venite a trovarci .Fa la cosa Giusta a Trento 2017

    

 

                                                                                                          

   

                                                                                  

   

 

 

   

 

L'associazione per la pace tra i Popoli di Verona organizza anche quest'anno un " microcineforum " sul tema dei Diritti.

 

 

Qui il programma in pdf 

 

 

 

 


 

 

 


 

 Convegno Economia del Buon Vivere

 

 

 

 


 

  Itinerari Solidali a Verona

 

 

 

 

 


 

MERCOLEDì 10 MAGGIO – evento off di Itaca Padova 

                    Dalle 10.00 alle 13.00 

 presso Palazzo Monte di Pietà, piazza Duomo 14, Padova 

  

SEMINARIO “TURISMO RESPONSABILE E SVILUPPO SOSTENIBILE 

 DEL TERRITORIO, ESPERIENZE LOCALI E INTERNAZIONALI”

 

 

a cura di: Master in Design dell’Offerta Turistica-Università di Padova, PLANET Viaggiatori Responsabili, COSPE Onlus

 

 

Nell’ambito degli eventi organizzati da IT.A.CA’ Padova - il Festival del Turismo responsabile in programma dall'1 al 4 giugno 2017 - il seminario si   propone di stimolare una riflessione critica sui processi ed i meccanismi del turismo responsabile e sostenibile, anche attraverso la presentazione di alcune buone pratiche da territori locali e internazionali.

 

Saluti iniziali: Nicola Orio (Corso di laurea in Progettazione e gestione del Turismo Culturale, Unipd), Paola Zanovello (Master in Design dell’offerta turistica, Unipd)

 

Relatori: Antonio Scipioni (Master in Design dell’offerta turistica, Unipd), Pierluigi Musarò (Università di Bologna e Direttore del festival IT.A.CA’), Vittorio Carta (PLANET Viaggatori Responsabili, A.I.T.R.), Eleonora Migno (COSPE Onlus), Simone Riccardi (Ecobnb), Eriberto Eulisse (Centro Internazionale le Civiltà dell'acqua), Giacomo Munegato (Agenda 21 Consulting), Carmen Gurinov (Viaggiare Curiosi), Alessandra Stella (Agritour)

 

Introduce e modera: Simonetta Pirredda (Master in Design dell'offerta turistica-Unipd),  Maria Donata Rinaldi (COSPE Onlus)

 

Partecipazione gratuita e aperta al pubblico, è gradita la preiscrizione.

 

Info e preiscrizioni: simonetta.pirredda@unipd.it

 

evento Facebook | Turismo responsabile e sviluppo sostenibile del territorio

 

 Qui puoi scaricarti il programma completo del seminario

 

 Seminario Itaca a padova


 

 

Festival Itaca del Viaggio a padova

 

 

 


 

Assemblea AITR a Locri


Comunicato stampa.

 

L’Associazione Italiana Turismo Responsabile terrà la propria assemblea annuale sabato 17 giugno a Locri ospite del proprio socio Consorzio GOEL.

 

Ostello confiscato alla n'dranghetaIl consorzio GOEL è da anni impegnato nella lotta per la legalità e il lavoro onesto e pulito nel turismo e in altri settori economici. Nelle settimane scorse ha ottenuto in gestione un ostello confiscato alla mafia che però poco dopo ha subito furti e atti di intimidazione.

 

AITR intende manifestare la propria solidarietà e vicinanza al proprio socio GOEL.In occasione dell’assemblea verrà costituito e insediato il gruppo di lavoro sui temi della legalità e del contrasto alla criminalità e i soci di AITR avranno la possibilità di incontrare i cooperatori aderenti a GOEL e di conoscere le loro esperienze e acquisizioni.All’interno di AITR parecchi soci, cooperative e associazioni, sono impegnati nella gestione di beni confiscati, nella proposizione di incontri con i protagonisti della lotta per il lavoro onesto e nell’organizzazione di viaggi di testimonianza.


 


 

Parteciperemo a due incontri preparatori il 29 e 30 marzo sul tema del viaggio su cui sarà centrato il prossimo Festival Biblico a Vicenza.

 

Il tema della XIII edizione del Festival Biblico,progetto culturale nato a Vicenza nel 2005, è il viaggio dal titolo "Felice chi ha la strada nel cuore".

 

Il Festival Biblico si rinnova e si mette… in cammino.  Perché, come dicevano gli antichi Romani, “vivere non è necessario, ma se vuoi vivere è necessario viaggiare”

L’edizione 2017 del festival avrà per tema, non a caso, il viaggio nelle sue numerose declinazioni, reali e metaforiche, esplorate attraverso conferenze, spettacoli, musica e reading.

Il festival si svolgerà dal 18 al 28 maggio con un centinaio di eventi a Vicenza e provincia, Verona, Padova, Rovigo, Trento, Vittorio Veneto. Gli appuntamenti del festival a loro volta “viaggeranno”: saranno ospitati in luoghi diversi e a volte inconsueti del territorio. 

 

 

 

Qui il programma completo 

 

 

 


 

 Sabato 4 marzo 2017 - Verona: incontro "Scappare la guerra. Lungo i confini d'Europa", in presentazione del volume "Dal libro dell'esodo", di Cécile Kyenge e Paolo Rumiz, a cura di Roberta Biagiarelli, con le fotografie di Luigi Ottani (Piemme, 2016). Presso la Sala Combonifem, Missionarie Comboniane, Via Cesiolo, 48 (lato via Monte Ortigara), ore 17.00. Intervengono: Cécile Kyenge (Eurodeputata) e Roberta Biagiarelli (Autrice). Coordina: Raffaello Zordan (Redattore Nigrizia). Promuovono: ComboniFem, Cestim, Nigrizia.

"Il volume, con i testi di Cécile Kyenge, Paolo Rumiz, Michele Nardelli, Carlo Saletti e Ismail Fayad, nasce da un viaggio realizzato sul confine grecomacedone: una settimana di cammino, fianco a fianco con i migranti, lungo i binari tra Gevgelija, in Macedonia, e Idomeni, in Grecia. Un esodo che l’artista Roberta Biagiarelli e il fotografo Luigi Ottani hanno documentato in un reportage intenso ed emozionante."

 

 


 

Segnaliamo questa interessante serie di incontri sulla montagna. 

 

Sona Fil Festival 2017

 

 

Scarica qui al locandina della rassegna.

 

La terza serata della 10 Rassegna prosegue Venerdi 3 Febbraio alla ore 21,00 con una proiezione classica:

 

 

 

“LA GRANDE CONQUISTA” di Luis Trenker - durata 95’

 

 

 

Uno dei primi e più famosi film di montagna realizzato da Luis Trenker, altoatesino di Ortisei, regista e attore oltre che bravo alpinista e scrittore.

 

 

 

Pellicola del 1938 che racconta in maniera romanzata le vicende che portarono alla prime salite del Cervino nel 1865 da parte di Edward Whymper prima e Jean-Antoine Carrel poi.

 

 

 

Nel corso della discesa quattro compagni di cordata precipitano e muoiono. Lo scalatore inglese è accusato di aver provocato l'incidente per salvarsi, ma la guida italiana, Carrel, ripete da solo l'ascensione della montagna e, trovata la corda, può dimostrare l'innocenza del collega.

 

 

 

Film premiato al Filmfestival di Trento nel 1960.