Responsabili

Sicilia occidentale: da Palermo a Cefalù

 

Sicilia, isola dai tanti volti e dalle mille sfaccettature! Con questo itinerario scopriremo alcune delle innumerevoli ricchezze della parte occidentale dell’isola, tra impegno sociale, cura della natura e dell’ambiente, bellezze architettoniche e paesaggistiche, che da secoli attraggono chi giunga in queste località. Partiremo dal capoluogo, con una visita di Palermo al di fuori dei circuiti tradizionali, faremo esperienza di cosa significhi impegnarsi in prima linea per promuovere la legalità e l’inclusione, con la visita presso Casa Memoria Felicia e Peppino Impastato e la partecipazione a un laboratorio di cucina nato da un progetto all’interno di un Istituto per minorenni. Questa parte della Sicilia saprà incantarci inoltre con i suoi aspetti naturalistici, attraverso la visita alla Riserva Naturale Orientata dello Zingaro e al Parco delle Madonie.

 

Nella foto in alto a sinistra, Peppino Impastato: giornalista, conduttore radiofonico e attivista italiano, membro di Democrazia Proletaria e noto per le sue denunce contro Cosa Nostra, a seguito delle quali è stato assassinato il 9 maggio 1978. 

Nella foto in basso a destra, Peppino Impastato (al centro), la madre Felicia Impastato sulla destra e il padre Luigi Impastato, figlio di allevatori legati alla mafia di Cinisi. 

 

Numero minimo partecipanti: 2 persone. Possibili partenze su richiesta per gruppi più numerosi (da 4 a 8 partecipanti)