Responsabili

Egitto in felucca

 

"Perduta è la persona che dimentica il proprio passato" 

 (Proverbio Egiziano)

 

 

Questo viaggio in Egitto offrirà ai viaggiatori la possibilità di condividere momenti di quotidianità con  le persone del luogo, dormendo ad esempio nelle loro case, mangiando il loro cibo e trascorrendo alcune giornate seguendo i loro ritmi. Si visiteranno luoghi di grande bellezza e passato storico: sulla piana di Giza si vedranno le tre piramidi e la Sfinge; al Cairo si visiterà il museo egizio e il grande bazar di Khan el Khalili. A Luxor si visiterà il grande complesso templare dedicato alla triade Amon, Mut e Khonsudio e ci si lascerà affascinare dalla grandiosa entrata formata da un viale fiancheggiato da sfingi criocefale che precede il grande portale. Ci si sorprenderà di fronte alla più grande opera di Ramses, il tempio rupestre di Abu Simbel, scavato per oltre sessanta metri dentro il ventre di un'altura di arenaria. Si ammireranno poi i templi di Karnak e i vicini siti archeologici della Valle dei Re, sedi di sepoltura dei Faraoni del Nuovo Regno e delle loro consorti, e scavate direttamente nella nuda roccia.

Il viaggio in felucca (tipica barca a vela scoperta) sarà l’occasione per sperimentare un reale contatto con la natura e la “vita di bordo” nubiana. Si dormirà sull’imbarcazione, attraccati alle spiagge e si cucineranno e consumeranno i pasti all’aperto, sulla spiaggia di fronte ai templi.

Egitto in felucca: programma breve 8 giorni  

 

 

MODALITA’

Viaggio con accompagnatore egittologo parlante italiano. Trasporti interni con mezzi privati. Alloggio in piccoli alberghi, case ospitanti e in feluca. Si richiede una buona capacità di adattamento.

 

 

Quando partire: tutto l'anno

Durata media del viaggio: 14 giorni

Interesse prevalente: archeologico, naturalistico

Spirito di adattamento:**