Archeoturismo

Creta

 

Un piccolo continente sia in senso geografico che culturale: questa è l'isola di Creta, ricchissima in antichissime tradizioni e con un ambiente naturale tra i più vari! Qui si possono incontrare moltissime delle radici della civiltà classica. La mitologia pone nella grotta di Ida la nascita di Zeus, padre degli dèi e proprio figlio di Zeus è anche Minosse, il mitico re di Creta che presta il proprio nome a tutta la civiltà che si è evoluta sull'isola per poi diffondersi per tutta l'area ellenica.

La posizione geografica cruciale di Creta, quasi nel centro del Mediterraneo, ha portato all'isola grandi ricchezze, ma anche tanti conquistatori ognuno dei quali vi ha introdotto la propria cultura, ma tante volte hanno causato anche grandi distruzioni. Creta è stata di fondamentale importanza per l'impero bizantino e per la flotta commerciale veneziana per il controllo del Mediterraneo orientale, mentre gli ottomani hanno dovuto sopportare grandi battaglie e lunghi assedi per conquistarla.

Questo viaggio ripercorre le tappe fondamentali che hanno formato la civiltà cretese oggi. Partendo da siti dell'antichità minoica, cerca di sottolineare l'importanza delle varie tradizioni – bizantina, veneziana, ottomana, giudaica, greco moderna – alla formazione di questa distinta entità culturale nelle sue forme più varie – figurativa, letteraria, musicale, culinaria – nel cuore del Mediterraneo