Responsabili

Cile - Patagonia

 

"Viaggiare è camminare verso l'orizzonte,

incontrare l'altro, conoscere, scoprire e tornare

più ricchi di quando si era iniziato il cammino." 

                                                                                                  (Luis Sepùlveda) 

 

Le foto del viaggio in Cile

 

  

Il Cile, con 4329 km di lunghezza e solo 177 km di larghezza media, è il paese più lungo e più stretto del continente Sudamericano.

Gli itinerari che vi proponiamo permetteranno la conoscenza approfondita della regione patagonica cilena, abbinando la visita dell'incantevole regione dei laghi o del Deserto di Atacama nel nord del Paese.

 

Cile - Vulcano LLaima con arucarie

L’itinerario proposto comincia con la visita della Capitale Santiago e dei dintorni a nord della città, Valparaiso e Vina del Mar. Successivamente ci si trasferisce nel Nord del paese per visitare il Deserto di Atacama, con la Valle della Luna, il salar e i geyseres del Tatio. Da Calama, si parte in aereo per  Puerto Montt e Puerto Varas per ammirare la zona dei laghi e dei vulcani. Successivamente si prosegue per il profondo sud, Punta Arenas la Patagonia cilena, con la visita delle Torri del Paine e dei sorprendenti ghiacciai.

 

Un itinerario tutto naturalistico che si sviluppa nel sud del Paese, tra la regione dei Laghi e la Patagonia cilena. Punto di partenza è Santiago, la capitale del Paese. Da qui in aero si raggiunge Valdivia per trascorrere qualche giorno nella Riserva Naturale di Huilo Huilo prima di proseguire per Puerto Varas, nella regione dei laghi e dei vulcani. Dopo un'escursione approfondita all'Isola di Chiloè proseguiremo verso l'estremo sud del paese, a Punta Arenas, per completare il nostro itinerario naturalistico con la visita degli imponenti ghiacciai e delle Torri del Paine. 

 

MODALITA'

 

Viaggio con coordinatore locale, trasporti interni pubblici, alloggio in alberghi turistici di media categoria (è possibile migliorare la categoria alberghiera previo accordo e con un supplemento di costo da quantificarsi sulla base della soluzione richiesta).

 

Quando partire: da ottobre a marzo

Interesse prevalente: naturalistico

Spirito di adattamento: *

 

Capitale: SANTIAGO
Superficie: 756.626 Km2
Fuso orario: tra settembre e aprile è in vigore l'ora legale locale. Durante tale periodo la differenza oraria con l'Italia è di -4h; 6h quando in Italia vige l’ora legale, -5h nel resto dell’anno.

 

VACCINAZIONI
Non vi sono vaccinazioni obbligatorie. Consigliata: epatite A.

Attenzione: nel caso di provenienza da paesi diversi dall'Italia, verificare di essere in possesso delle vaccinazioni necessarie.

 

CLIMA
Data la sua geografía ed ubicazione, il Cile possiede i climi e le temperature più svariate e 4 stagioni molto marcate.
Durante il soggiorno previsto in dicembre-gennaio, nell'emisfero australe è piena estate.

 

LINGUA
Spagnolo e alcune lingue indigene, tra cui aymara, mapuche e rapa nui

 

MONETA
Peso cileno