I viaggi della Memoria

Berlino: il muro, 30 anni dopo

"Per accontentare i nostri alleati, è stata presa la decisione di aprire i posti di blocco. Se sono stato informato correttamente quest’ordine diventa efficace immediatamente". Sono le parole che pronunciò l’allora Ministro della Propaganda della DDR Günter Schabowski. Era il 9 novembre 1989 e, da allora Berlino è stata un laboratorio di cambiamenti: la città del Muro è stata, e continua ad essere ancora oggi, la protagonista di una trasformazione tutt’altro che semplice e fatta di contrasti che andremo a scoprire in questo viaggio speciale. In occasione del trentennale dalla caduta del muro più famoso del mondo, andremo a narrare la storia di una città divisa da una cortina invalicabile, in un racconto autentico ed entusiasmante volto allo scoprire i fatti storici fuori dalla retorica e nel contesto in cui si sono realizzati.


Dal film  " Goodbye Lenin! "- In fuga dal consumismo

 

 

Viaggio di gruppo con accompagnatore dall'Italia

Numero minimo partecipanti: 8